Utente 3163

06 ago 2020
patrimonio

Affitto: come funziona tra famiglie?

Buongiorno, Il mio fidanzato aveva sottoscritto un contratto di affitto anni fa. Quando ha lasciato l'appartamento, è rimasta a vivere la madre con i fratelli (uno minorenne) pagando lei, ma il contratto è sempre rimasto a nome del mio fidanzato. La madre (con la quale il mio fidanzato non ha qiesi più rapporti) non se lo può intestare perché precedentemente insolvente in altro contratto. Il mio fidanzato ha già mandato due disdette al proprietario di casa, il quale ha sempre firmato la raccomandata ma ha poi preso accordi con la madre del mio fidanzato e l'ha fatta rimanere lì,mandandoci una lettera in cui diceva che, visto gli accordi, allungava il contratto di affitto sempre intestato a lui. Il mio fidanzato non ha però mai riformato nessun contratto, la madre continua a vivere lì e non sempre paga. Lui vuole assolutamente slegarsi da questo contratto. Come puo procedere, considerato che le disdette le manda, ma il proprietario è la madre si accordano senza di lui (che ribadisco, è l'intestatario del contratto quindi dovrebbe firmare)? Grazie mille

Risposte degli avvocati

Buongiorno,
si rivolga al più presto ad un legale che tuteli gli interessi del suo fidanzato mettendo in atto tutto quanto necessario per porre fine alla vicenda.
Avv. Chiara Labrozzi


fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
07 ago 2020

Buongiorno,
premesso che la questione meriterebbe di essere approfondita, bisogna provvedere ad inviare formale diffida per ottenere immediatamente la risoluzione del contratto.
Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo
(Cell. 3280999150)