Utente 4618

04 dic 2020
patrimonio

Apertura lucernai in condominio, precedente proprietario

Buongiorno, nel 2018 ho acquistato un appartamento parzialmente mansardato. Il precedente proprietario aveva reso abitabile la parte mansardata aprendo 3 lucernai con regolare DIA (Dichiarazione Inizio Lavori) nel 2005 (15 anni fa). Faccio presente che poco prima (intendo sempre nel 2005)l'appartamento simmetrico al mio aveva fatto la stessa cosa (creando quindi un precedente). Ora il condomino di mezzo tra questi 2 appartamenti dice che ha delle infiltrazioni e sostiene che siano dovute ai lavori fatti 15 anni fa per questi lucernai e aggiunge che l'apertura di questi è illegittima perché non è stata chiesta autorizzazione all'assemblea e il regolamento di condominio dice che bisogna chiederla per (cito) "opere che potrebbero alterare la struttura o l'estetica". Dal punto di vista strutturale nessuna trave è stata toccata, mentre per l'estetica solo 2 dei 3 lucernai sono visibili e solamente da una via vicina al condominio. Cosa rischio in questo caso? Io ho comprato una casa con 3 locali, mi potrebbero far chiudere i lucernai?

Risposte degli avvocati

fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
04 dic 2020

Buongiorno,
premesso che bisognerebbe visionare il regolamento di condominio ed avere almeno le foto dei lucernai, non credo, a mio modesto avviso, che dei lucernai possano alterare l'estetica dell'intero immobile.
Comunque, se necessita di un parere, può contattarmi ai recapiti indicati nel mio profilo.
Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo