Utente 1328

25 apr 2020
patrimonio

Casa cointestata con procura e separazione: come fare?

Buongiorno, scrivo in merito a questo problema.
Sono con la mia compagna (non moglie) proprietario di una casa intestata al 50% dove paghiamo regolarmente mutuo da Marzo 2017.
Suo papà ha una procura speciale (la casa senza consenso non si può vendere). Ci ha prestato dei soldi che pian piano stiamo restituendo, ma mancano ancora circa 60.000 €. Ad oggi ci sono gravi problemi con la mia compagna e stiamo per lasciarci.
Vorrei capire come poter gestire la questione... e quali sono i miei diritti in merito.
Ho paura di un raggiro da parte loro....
Grazie in anticipo

Risposte degli avvocati

fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
25 apr 2020

Buongiorno,
nel caso da Lei descritto è necessario esaminare con attenzione la procura speciale per capire quali siano i poteri specifici che vengono affidati al procuratore, e se eventualmente sono previste anche delle revoche. Inoltre aggiungo che se l'oggetto della procura dovesse risultare impreciso o vago ci sarebbero i motivi per annullare la procura stessa.
Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo - Torino
(Cell. 3280999150)


Buon giorno.
Venda Casa, estingua il debito con banca e suo suocero, la rimanenza si divide tra voi.
Avv antoello viola


giovanni carbone
Avvocato civilista
25 apr 2020

Gentile utente, qui sarò breve. In caso di problemi è possibile procedere con la separazione del bene in comunione. Se desidera una consulenza e/o assistenza personalizzata potrà contattarmi direttamente sui recapiti , tel. e mail, che trova sul sito www.studiolegalecarbone.org// Avv. Giovanni Carbone


antonio d`aronzo
Avvocato tributarista
Milano
25 apr 2020

Buon pomeriggio,
senza un approfondito esame della situazione non mi è possibile fornirle alcuna indicazione.
Se vuole mi contatti tramite piattaforma oppure all'indirizzo avv.daronzoantonio() gmail.com
Cordialmente