Utente 1297

23 apr 2020
patrimonio

Contratto preliminare di acquisto appartamento

Buongiorno,
Vorrei cortesemente sapere se si può firmare un contratto preliminare per un appartamento ereditato se non è ancora stata effettuata la successione.
Grazie e saluti,
Marina Dellorca

Risposte degli avvocati

Buona sera, si può fare il preliminare in questa fase , ma + certamente condizionato con apposizione di importanti clausole contrattuali
Avv Antonello Viola
mob 3285720743


giovanni carbone
Avvocato civilista
23 apr 2020

Gentile cliente non è possibile disporre di diritti non ancora acquisiti, tuttavia, per il caso prospettato, è possibile predisporre un tipo di atto adeguato con effetti simili. Se desidera una consulenza concreta e magari la predisposizione dell’atto corretto, potrà contarmi direttamente sui recapiti che trova sul sito www.studiolegalecarbone.org // Avv. Giovanni Carbone


Lo può fare, ma poi si assume le responsabilità di trasferire un immobile che ancora non è nella sua disponibilità patrimoniale, per cui si espone al rischio del danno.


marco sansone
Avvocato civilista
23 apr 2020

Lo status di erede si acquista con la formale accettazione di eredità.
Pone una questione di una certa complessità e non banale, che necessità di una serie di altri elementi:
1) si tratta di successione legittima?
2) quanti sono gli eredi?
3) il bene in questione (evidentemente un immobile) in quale situazione di fatto e di diritto si trova?
Tutto ciò impone una valutazione attenta, poiché Lei potrebbe anche sottoscrivere un compromesso teso a blindare le volontà, ma è senza dubbio necessario chiarire preliminarmente (e per iscritto) una serie di aspetti.
Se intende approfondire può scrivermi a marco()avvsansone.it