Utente 5037

07 gen 2021
patrimonio

Debitore solidale: cos'è?

Buonasera, da sentenza del giudice io e mia madre (deceduta) siamo debitrici in solidale verso mio fratello della cifra di €13000,00. Considerando che la mamma purtroppo è morta, quant'è la cifra che devo corrispondere a mio fratello?

Risposte degli avvocati

antonino ercolano
Avvocato civilista
Sant'Agnello
08 gen 2021

Gentile Utente, nella responsabilità solidale di un debito, ciascun debitore può essere costretto all'adempimento per la totalità del debito. Tuttavia, due considerazioni: 1) se suo fratello è erede di Sua mamma (e lo dovrebbe essere per legge), si verifica il fenomeno della "confusione": la posizione attiva di credito (Suo fratello) viene parzialmente a coincidere con la posizione passiva di debito (sua Madre). Suo fratello eredita parte del debito che ha con sè stesso: coincidendo tale posizione creditoria/debitoria sulla stessa persona tale parte di debito si estingue per confusione (art. 1253 c.c.). 2) Lei potrà pagare per intero, ma rivalersi per il 50% sugli eredi di Sua mamma. Resto a disposizione nel caso necessiti di una consulenza più approfondita. Cordiali saluti. Avv. Antonino Ercolano - antoninoercolano()hotmail.it


fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
08 gen 2021

Buongiorno,
Lei in quanto solidale dovrà corrispondere sempre la somma di euro 13.000.
Se necessita, anche solo di una consulenza, mi può contattare senza impegno ai recapiti indicati nel mio profilo.
Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo


07 gen 2021

Buonasera, se l'obbligazione è in via solidale Lei è tenuto a pagare l'intera somma e ciò perché in quanto obbligazione solidale il creditore può pretendere l'intero anche da un solo debitore.