Utente 12687

26 gen 2022
patrimonio

Immobile intestato ex coniuge in regime di separazione

In regime di separazione dei beni,durante il matrimonio ,il marito paga la maggior parte della somma per acquisto casa coniugale .tale abitazione viene intestata alla moglie con rogito in cui la ditta costruttrice rilascia quietanza di pagamento poiche' l'immobile pagato tutto prima e fuori dell'atto .dopo 10 anni i coniugi si reparano consensualmente ,la casa resta alla moglie.dopo 5 anni il marito con una raccomandata da parte di un avvocato rivendica la proprieta' dell'immobile perche' pagato da lui. a tale raccomandata la moglie non risponde ,non ne segue altro .in sede di divorzio ,dopo altri 5 anni , il marito al giudice rivendica la proprieta'dell'immobile in oggetto.il giudice decreta il divorzio e dice all' ex marito che se vuole dovra' agire in altra sede perche' per lei l'immobile rimane alla moglie unica intestataria non essendoci niente che provi il contrario.puo' il marito agire per rivendicare tale possesso ??grazie si precisa che durante il matrimonio, erano stati acuistati altri immobili intestati unicamente al marito, pagati con i proventi di un'impresa familiare di cui era collaboratrice anche la moglie .tali immobili l'ex marito dopo la sepaeazione li ha venduti .

Risposte degli avvocati

prof. avv. domenico lamanna di salvo
Avvocato matrimonialista
Bari
26 gen 2022

Buongiorno,
occorre approfondire e visionare gli atti in Suo possesso .
Con la separazione dei beni ciascun coniuge resta esclusivo proprietario dei propri beni.
Per una consulenza approfondita puà contattarmi ai recapiti presenti sul mio wbsite.
La consulenza va concordata ed è a pagamento.
Cordiali Saluti
Prof. Avv. Domenico Lamanna Di Salvo
MATRIMONIALISTA - DIVORZISTA
MILANO - BARI