Utente 15700

28 mag 2022
patrimonio

Diritti casa: quali sono?

Salve volevo chiedere una informazione, mia suocera più di 20 anni fa ha permesso al suo primo figlio di andare a vivere nella casa di sua proprietà(di mia suocera) non è stato fatto nessun tipo di contratto scritto tantomeno il figlio non ha mai pagato nulla. Ad oggi i rapporti sono pessimi volevo solo sapere se mia suocera in quanto proprietaria ha ancora dei diritti su questa casa. Grazie

Risposte degli avvocati

antonino ercolano
Avvocato civilista
Sant'Agnello
29 mag 2022

Buonasera.
Le confermo che Sua suocera - intestataria dell'immobile - è tuttoggi proprietaria dello stesso e non vi è alcun pericolo che possa perderne la titolarità. Difatti è esclusa la possibilità ai figli di usucapire beni dei genitori (l'usucapione tra parenti stretti è esclusa).
Sua Suocera può in qualsiasi momento chiedere la restituzione dell'immobile. Se l'immobile non viene liberato spontaneamente, occorre agire in giudizio.
Cordiali saluti.
Avv. Antonino Ercolano - antoninoercolano()hotmail.it


fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
28 mag 2022

Buonasera,
si, certo in quanto l'usucapione tra parenti non è possibile perché vi è la tolleranza del proprietario del bene affinché un parente (figlio) utilizzi il bene stesso.
Se necessita, anche solo di una consulenza, mi può contattare ai recapiti indicati nel mio profilo.
Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo
Torino - Milano


Gentile Utente,
tra parenti l'usucapione funziona diversamente.
La prova della durata del potere di fatto sul bene non è sufficiente ai fini dell'usucapione.
Va comunque poi sempre analizzato il caso concreto.
Per richiedere una consulenza può scrivere al mio indirizzo mail che trova nella descrizione del mio profilo.
Cordialità.
Avv. Umberto Depaoli