Utente 2748

17 lug 2020
patrimonio

Irregolarità catastali: a chi mi rivolgo?

Buongiorno. vorrei solo un parere se passibile di denuncia. Ho acquistato un appartamento (prima casa, con mutuo) quattro anni fa. Ora voglio venderlo, ma mi trovo che i disegni lasciati all'atto e verificati dal perito della banca presentano delle irregolarità catastali, pertanto devo pagare una cifra non indifferente per la sanatoria. La mia domanda, posso rivalermi su chi mi ha venduto l'appartamento? o Sul perito della banca che non ha verificato i dosegni? O addirittura invalidare l'atto? Grazie per la risposta

Risposte degli avvocati

fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
17 lug 2020

Buongiorno,
premesso che la situazione andrebbe approfondita, spesso negli atti di compravendita è presente la clausola in cui si accetta l'immobile nello stato in cui si trova e quindi anche se ci sono piccoli abusi edilizi.
Se, invece, l'immobile risulta successivamente del tutto abusivo, appare chiara la nullità dell'atto di compravendita e La responsabilità del venditore.
Bisogna capire che irregolarità vengono contestate.
Resto a Sua disposizione e la saluto cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo
(Cell. 3280999150)


antonio d`aronzo
Avvocato tributarista
Milano
17 lug 2020

Data la complessità del quesito da Lei posto, la invito a prenotare una consulenza diretta maggiormente approfondita cliccando sul mio profilo, se vuole.
Cordialmente.