Utente 11244

30 nov 2021
patrimonio

Perdita benefici fiscali causa inadempienza c/parte: posso chiedere danno?

Buongiorno, a fine luglio 2021 ho stipulato un contratto preliminare di acquisto immobile, regolarmente registrato c/o agenzia delle entrate. Trattandosi di acquisto di immobile in costruzione, nell'atto i termini di consegna e rogito sono stati concordati fra le parti al 30/11/2021. La situazione di fatto è che al termine fissato, i lavori non sono stati ultimati e il rogito verosimilmente andrà al 2022.
Tuttavia, per il 2021, potrei godere dei benefici fiscali di cui al c.d. "decreto Sostegni bis" (agevolazioni per l’acquisto di prima casa per under 36), avendo soddisfatta sia la condizione demografica che quella reddituale.
E' possibile chiedere in danno al costruttore i mancati benefici fiscali (imposte di registrazione + IVA in quanto acquisto di nuova costruzione), pesi a causa di un ritardo a lui imputabile?
Ringrazio per l'attenzione e rimango a disposizione per eventuali ulteriori chiarimenti.

Risposte degli avvocati

Buonasera.
I benefici fiscali sono un argomento molto complesso così come le eventuali responsabilità da ritardo del costruttore. Bisogna dimostrarlo. Se crede possiamo discuterne insieme mediante contatto diretto. Potrò esserle maggiormente utile.
Distinti saluti.
Prof.Avv. Antonio Leggiero


fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
30 nov 2021

Buongiorno,
premesso che bisognerebbe visionare il contratto preliminare sottoscritto, in caso di inadempimento della controparte (nella fattispecie il costruttore) Lei può richiedere la risoluzione del contratto per inadempimento, oltre alla restituzione del doppio della caparra versata e il risarcimento del danno. Sorge infatti una responsabilità contrattuale che si realizza nel momento in cui scade il termine stabilito a carico di una delle parti per adempiere alla propria obbligazione.
Se necessita, anche solo di una consulenza, mi può contattare ai recapiti indicati nel mio profilo.
Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo