Utente 3105

04 ago 2020
patrimonio

Proprietà casa cointestata: se i due si lasciano che succede?

Buongiorno, il 25 febbraio ho firmato l'atto per l'acquisto di una casa insieme al mio ex compagno il quale ora vuole farmi causa e togliermi la mia parte, può farlo...? ci sono possibilità che riesca. . ???

Risposte degli avvocati

Buongiorno,
mi sembra di capire che lei ha acquistato con atto notarile, metà di un immobile. Quindi l' immobile è in comproprietà. Se il suo ex compagno vuole sciogliere questa comunione, potrà procede con la richiesta di scioglimento comunione giudiziale se non raggiungete un accordo su come dividere l'immobile acquistato congiuntamente.
Avv. Chiara Labrozzi


fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
04 ago 2020

Buongiorno,
premesso che la questione andrebbe approfondita, non credo che ci siano i presupposti per estrometterLa dall'atto.
Se necessita di assistenza legale mi può contattare al 3280999150, sarò lieto di approfondire la questione.
Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo


antonio d`aronzo
Avvocato tributarista
Milano
04 ago 2020

Gentile utente la questione va approfondita. È impossibile altrimenti fornire una risposta.
Se vuole può contattarmi mediante consulenza DIRETTA cliccando sul mio profilo.
Cordialmente