Utente 3402

24 ago 2020
patrimonio

Soldi cointestati: come riaverli

Buongiorno, io e il mio fidanzato abbiamo un conto corrente cointestato dove versiamo gli stipendi di entrambi. A gennaio abbiamo inviato 19000 euro su un altro mio conto e qualche mese fa altri 14000. Infatti in quest'ultimo conto davano interessi che la banca contestata non davano. Luii diceva di tenerli per il nostro futuro e era a conoscenza del trasferimento altrimenti avrebbe dovuto prendere subito dei provvedimenti e fare relativa denuncia. Ora ci siamo lasciati e vuole il 50 % di quei soldi. Lui è stato ospite di casa mia senza pagare nulla e i soldi me li ha fatti girare lui sul mio conto personale. Ha diritto ad avere i soldi? Ora dice che li rivuole indietro mentre al tempo che me li dava per amore perché vi erano interessi bancari. Ora dice di non averli trasferiti con sua volontà. Io so che avrebbe dovuto subito bloccare il conto e fare denuncia alle autorità per furto. Ha diritto in caso di processo di avere la metà dei soldi oppure no?

Risposte degli avvocati

fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
25 ago 2020

Buongiorno,
premesso che la situazione andrebbe approfondita, in caso di conto cointestato, cioè quando la proprietà spetta in comune a più persone, le quote dei partecipanti alla comunione si presumono uguali (artt. 1100, 1101 c.c.).
Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo
(Cell. 3280999150)


antonio d`aronzo
Avvocato tributarista
Milano
24 ago 2020

Gentile utente, la questione necessita di un approfondimento. Se vuole, può contattarmi privatamente oppure tramite CONSULENZA DIRETTA.
Cordialmente