Utente 1095

06 apr 2020
recupero crediti

Clausola rinnovo vessatoria?

Salve
Ho ricevuto una mail dove un'associazione a cui mi iscrissi 6 anni fa (ANAPI) mi intima il pagamento di 5 quote annuali non pervenute.
Sul contratto da me firmato non è scritto in nessun modo che il rinnovo dell’iscrizione è automatico, se non con un rimando allo statuto associativo (da me non firmato) dove questo è specificato .
…di accettare lo statuto dell’associazione e di accettarlo senza riserva alcuna; di accettare tutti gli obblighi derivanti dallo statuto…… conoscenza che la quota associativa annuale è di 100€….
Naturalmente per il recesso vogliono la raccomandata, da me inviata 4 anni fa, che loro non si trovano e che io non ho conservato.
È presente una doppia firma:
…dichiara espressamente di conoscere il contenuto della richiesta qui sopra, oggetto di specifica trattativa… approvato con particolare riferimento al trattamento dei dati personali.
La clausola del rinnovo automatico è vessatoria?
Cosa faccio?
Grazie

Risposte degli avvocati

valeria pietra
Avvocato civilista
07 apr 2020

Buongiorno,
da quanto scritto parrebbero esservi gli estremi per contestare il versamento delle quote arretrate; in ogni caso, per fornirle parere adeguato è necessario esaminare il contratto da lei sottoscritto.
Sono a sua disposizione per fornirle assistenza legale in merito, mi può contattare tramite piattaforma o al sito www.avvocatopietravaleria.it.
Cordiali saluti.
Avv. Valeria Pietra


antonio sirica
Avvocato civilista
07 apr 2020

Caro Utente, a mio avviso ci sono gli estremi per respingere il pagamento ma sarebbe necessario rivedere nel dettaglio la documentazione. Qualora volesse la mia assistenza mi contatti pure tramite piattaforma ovvero tramite i miei recapiti (sito: www.siricalegal.it / tel 0199247656). Cordiali saluti, Avv. Antonio Sirica