utente 5108
13 gen 2021
recupero crediti

Estratto conto negato

Buongiorno, avrei bisogno solo di un chiarimento: un mutuo per attività andato in sofferenza ( per il quale sono in garanzia gli alloggi dei soci per mia figlia il nostro ) e per il quale in accordo con la Banca abbiamo pagato da novembre 2018 fino a novembre 2019 Euro 600 e da dicembre 2019 ad oggi avendo richiesto uno dei soci un prestito personale di 20.000 Euro stiamo pagando 1500 euro al mese. La mia domanda è questa: abbiamo diritto ad avere un estratto conto di quanto versato fino ad ora visto che si rifiutano categoricamente di riceverci e ci danno se chiesto solo il saldo rimanente e per via mail senza mai nessuna comunicazione. ringrazio moltissimo
Risposte degli avvocati
rodolfo tullio parrella
Avvocato civilista
Battipaglia
16 gen 2021

Avete certamente diritto all'estratto conto e a tutta la documentazione. Inviate una diffida ai sensi dell'articolo 119 testo unico bancario che di seguito le trascrivo. L’art. 119 del Testo Unico Bancario [1] – rubricato “comunicazioni periodiche alla clientela” – dispone che le banche e gli intermediari finanziari: a) devono fornire al cliente, nei contratti di durata [2], una comunicazione chiara in merito allo svolgimento del rapporto, almeno una volta all’anno e comunque alla scadenza del contratto (l’invio al cliente deve avvenire in forma scritta o mediante altro supporto durevole [3], preventivamente accettato dal cliente) (art. 119 T.U.B., comma 1); b) per i rapporti regolati in conto corrente, devono inviare al cliente l’estratto conto, con periodicità annuale oppure a scelta del cliente, con periodicità semestrale, trimestrale o mensile (art. 119 T.U.B., comma 2). c) devono fornire al cliente (o a colui che gli succeda a qualunque titolo o che gli subentri nell’amministrazione dei suoi beni), se lo richieda, copia della documentazione inerente a singole operazioni poste in essere negli ultimi dieci anni, e questo entro un congruo termine e comunque non oltre 90 giorni dalla domanda, con addebito al cliente dei costi di produzione della documentazione (art. 119 T.U.B., comma 4). avvocatoparrella.it ; 335/8248795


alessandro lombardini
Avvocato civilista
Milano
14 gen 2021

Buongiorno, avete certamente diritto ad avere un rendiconto delle somme versate nonché i criteri di imputazione delle stesse. Cordiali saluti


fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
13 gen 2021

Buonasera, ai sensi del Testo unico bancario è un Suo diritto avere gli estratti conto Provveda ad inviare formale comunicazione di diffida al fine di ricevere quanto richiesto. Se necessita, anche solo di una consulenza, mi può contattare senza impegno ai recapiti indicati nel mio profilo. Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente. Avv. Fabio Casaburo


13 gen 2021

Buonasera, loro sicuramente questo dato lo hanno, ai sensi dell'art. 119 TUB è possibile richiedere copia delle operazioni effettuate negli ultimi dieci anni e comunque sapere quanto è stato versato e quanto è da versare. Cordiali saluti Avv. Giorgio Rocca