Utente 18107

30 set 2022
recupero crediti

Pignoramento: dubbi

Salve, Ho perso una causa e mi hanno pignorato il c/c. Tale conto è capiente quindi la somma può essere riscossa, ma a quanto pare solo nel 2024. Mi ha contattato l'Avv della controparte chiedendomi di chiudere la situazione con un pagamento per contanti, altrimenti non avrebbe aspettato il 2024, bensì avrebbe provveduto ad eseguire un pignoramento immobiliare. Mi chiedevo se è possibile, dato che la somma sul conto è già stata bloccata, poter procedere con un pignoramento immobiliare. Mi sento vessato, grazie per l'attenzione

Risposte degli avvocati

Buongiorno,
dovrei esaminare la documentazione per poter rispondere alla domanda.
Se necessita di un parere può contattarmi ai recapiti che troverà su questa stessa piattaforma e cliccando sul mio profilo.
Le consulenze possono essere gestite in presenza, telefonicamente, on-line e via mail.
Sono quindi a disposizione per ogni chiarimento.
Con i migliori saluti.
Avv. Francesco Genna (Foro di Treviso)
31044 Montebelluna (TV)


fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
30 set 2022

Buonasera,
si, è possibile eseguire più pignoramenti contemporaneamente, anche se un pignoramento immobiliare ha costi non indifferenti per parte creditrice.
Se necessita, anche solo di una consulenza, mi può contattare ai recapiti indicati nel mio profilo.
Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo