utente 4543
29 nov 2020
recupero crediti

Problemi con finanziamento: cosa succede se non si pagano le rate?

Buongiorno, vorrei esporre brevemente il mio problema. Ho in corso un finanziamento con Agos Ducato. Qualche anno fa , per problemi familiari sopravvenuti sono stato costretto a saltare un totale di 3 rate. Ho proseguito comunque a pagare le rate mensili sempre, o tramite bollettini oppure tramite assegni posdatati richiesti dalle società di recupero crediti. Poiché ogni volta che vengo contattato dalle predette società, solamente per una telefonata, mi viene addebitata la somma di €. 50,00 oltre alle spese di interessi e di mora, si sta verificando che oltre al residuo del finanziamento da pagare, in parallelo mi aumenta una spesa di interessi, mora e recupero crediti che attualmente è pari quasi a 2000,00 euro. Ho cercato in tutti i modi di ottenere qualsiasi soluzione da Agos ma ogni mia proposta è stata rifiutata, anzi continuamente sono stato preso in giro dai vari collaboratori con i quali ho avuto contatti telefonici. Infatti alcuni di essi si sono resi disponibili e mi hanno indicato alcune soluzioni che poi successivamente, da altri uffici, venivano negate e respinte. La procedura seguita da AGOS per quanto riguarda l'addebito di tutte le spese è regolare, perché prevista dal contratto. Non avendo io la possibilità di sanare le 3 rate scadute però, ho chiesto più volte una soluzione; un accodamento delle rate scadute, un rifinanziamento ecc. qualsiasi soluzione onde evitare l'accumulo delle spese extra. Purtroppo, nonostante continuo a pagare con precisione le rate mensili, mi è stata rifiutata ogni cosa. Cosa mi consigliate di fare? Grazie
Risposte degli avvocati
antonio d`aronzo
Avvocato tributarista
Milano
29 nov 2020

Presenti una formale richiesta via raccomandata / pec, piuttosto che tramite call center. Se ha bisogno di assistenza legale, può contattarmi privatamente ai recapiti che trova facilmente sul mio profilo. Cordialmente.


fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
29 nov 2020

Buonasera, premesso che bisognerebbe visionare il contratto di finanziamento, può provare a richiedere, questa volta meglio se tramite un avvocato di Sua fiducia, una rinegoziazione del debito. Se necessita, anche solo di una consulenza, mi può contattare ai recapiti indicati nel mio profilo. Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente. Avv. Fabio Casaburo