Utente 2238

12 giu 2020
recupero crediti

Recupero soldi da azienda fallita: come fare?

Buonasera,lo studio dentistico che per altro era una grossa società ha dichiarato fallimento, ho qualche possibilità di riavere i mie soldi che ammontano all'incirca 7000 euro già pagati?
Attendo una vostra cortese risposta grazie.

Risposte degli avvocati

avvocato dequo
Avvocato civilista
13 giu 2020

Buonasera,
deve conferire il mandato al suo avvocato per presentare una domanda di ammissione al passivo fallimentare, a norma dell'art. 93, R.D. 16.03.1942, n. 267. Verosimilmente lei verrà soddisfatta secondo le disponibilità economiche dell'azienda e per l'ammontare indicato nel programma di liquidazione, redatto dal curatore, conformemente al disposto dell'art. 104 ter, R.D. 16.03.1942, n. 267.
Cordiali saluti.


fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
13 giu 2020

Buongiorno,
occorre depositare istanza di ammissione al passivo nella procedura fallimentare.
Come dipendente è un creditore privilegiato.
Se necessita di assistenza legale mi contatti al 3280999150.
Cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo


vanessa valeria vianello
Avvocato civilista
Milano
12 giu 2020

Buonasera, bisogna predisporre un'istanza di ammissione al passivo entro il termine di cui all'art. 93 L.F. e curarne l'ammissione partecipando alla relativa udienza, altrimenti se invia l'istanza tardivamente le possibilità di soddisfarsi saranno assai remote. Per quanto concerne le possibilità di recupero dipendono da due fattori: grado del credito e capienza dell'attivo fallimentare. Se gradisce, mi invii la documentazione a sue mani all'indirizzo email vianellolex()gmail.com o mi chiami al n. 345 2146424. Sarò lieta di fornirle un primo parere gratuito e un preventivo per la redazione dell'istanza e gli incombenti di rito. Preciso, che sono specializzata in diritto fallimentare e commerciale. Cordiali saluti


valeria pietra
Avvocato civilista
12 giu 2020

Buonasera,
se è stata avviata la procedura fallimentare occorre presentare istanza di ammissione al passivo a
mezzo legale con apposito atto in Tribunale e inserirsi nella procedura come creditore.
Sono a sua disposizione per fornirle assistenza legale in merito, mi può contattare tramite il sito www.avvocatopietravaleria.it
Cordiali saluti