Utente 2111

05 giu 2020
recupero crediti

Sovra indebitamento: come uscirne

Buongiorno, nel giugno 2018 ci siamo rivolti a dei professionisti per avvalerci della legge 3 di sovraindebitamento. Pagato in anticipo.
Abbiamo esposto la nostra situazione e ci hanno detto che potevamo avvalerci di questa legge, avevamo un appartamento di proprietà con mutuo in corso e altri debiti.
Mi avevano presentato il piano liquidazione patrimonio, con la vendita dell'appartamento avrebbero dovuto stralciare i debiti con banca e finanziare.
In sintesi mi hanno fatto vendere 'appartamento e stralciato solo il mutuo.
Per quanto riguarda gli altri creditori, non hanno fatto praticamente nulla, infatti stiamo pagando pignoramenti sulla busta paga.
Inoltre non rispondono più nè al telefono nè alle mail.
Ho dovuto prendere in affitto il primo appartamento che ho visto, perchè dovevo lasciare in poco tempo il mio.
Oggi ci troviamo in una situazione drastica, con pignoramenti affitto e cessione e delega (fatta per pagare loro).
E' possibile fare qualcosa a questi "professionisti" come si definiscono loro?

Risposte degli avvocati

vanessa valeria vianello
Avvocato civilista
Milano
05 giu 2020

Buongiorno, se gradisce mi invii copia a vianellolex()gmail.com della domanda di liquidazione (il primo atto introduttivo della procedura di sovraindebitamento) con l'omologa e gli atti di precetto e pignoramento ricevuti. Esaminata la documentazione, sarà mia cura fornirLe un primo parere gratuito in merito (sono specializzata in diritto commerciale). In attesa di leggerLa, saluto cordialmente.


antonio d`aronzo
Avvocato tributarista
Milano
05 giu 2020

Gentile Utente,
purtroppo non è possibile esprimere una valutazione sull'operato di questi professionisti senza avere un minimo di conoscenza della situazione debitoria.
A mio avviso è necessario un confronto un po' più "approfondito".
Cordialmente