utente 4756
16 dic 2020
responsabilità civile

Associazione Modellisti Roma: di chi è la responsabilità in caso di problemi legali?

Buongiorno, la nostra e una associazione fondata nel 2009 da Presidente, e Direttivo per poter svolgere attività ricreativa di aeromodellismo, nello stesso anno viene fatta richiesta alla circoscrizione allora VII di Roma per occupare una piccola porzione del parco di Cento celle, il quale era precedentemente occupato da nomadi ex casilino 700, il Presidente di circoscrizione di allora autorizza bonariamente con un foglio da lui firmato con accordi i quali prevedevano da parte dell’associazione funzione di guardiania per evitare che quel terreno fosse occupato nuovamente dai nomadi, purtroppo i soci fondatori non conoscendo, e non essendo stati instradati da nessuno della circoscrizione non fecero l’iter burocratico corretto (Amministrativo), per cui nel 2015 ci viene notificata una contravvenzione di 117.000 euro per occupazione di suolo pubblico, e così via per gli anni addietro, arrivando ad oltre 1.200.000 euro, fatti i vari ricorsi al tar ecc. ecc., volevo sapere cortesemente di chi sono le responsabilità, se i soci iscritti a distanza di tempo non conoscendo le varie problematiche che si sono verificate sono tirati in causa da questa spiacevole situazione, e cosa rischiano? Grazie.
Risposte degli avvocati
fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
16 dic 2020

Buonasera, per poterLe dare un parere bisognerebbe visionare la documentazione in Suo possesso. Se necessita, anche solo di una consulenza, mi può contattare senza impegno ai recapiti indicati nel mio profilo. Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente. Avv. Fabio Casaburo