utente 774
06 mar 2020
responsabilità civile

Tamponamento Stradale auto contro bici, ci pensa la mia assicurazione?

Buongiorno vorrei un parere legale in merito a una situazione di un tamponamento . Allora spiego la situazione: Ho avuto uno scontro in auto con un bicicletta, io mi ero fermata allo stop e stavo girando a sinistra ad un certo punto mi vedo sbucare con forte velocità e con poca visibilità questa bici . E ci siamo tamponante, io ho accostato per accertarmi che la signora stesse bene lo aiutata con la bici e gli ho chiesto più volte se volesse andare in ospedale , ma lei ha rifiutato dicendomi che era in ritardo x il suo appuntamento con il medico di base . La signora mi ha accusato che dovevo stare attenta , ma lei veniva da una strada con cartello stradale senso vietato e in più a tutta velocità, io ho rispettato la segnaletica fermandomi allo stop credendo che non c’era nessuno allora ho svoltato ma lei è sbucata dal nulla appunto a tutta velocità. Ho lasciato il mio numero con nominativo . Se chiama e vuole essere risarcita metto di mezzo l'assicurazione ? Grazie spero in un vostra riscontro
Risposte degli avvocati

Salve, se non sono intervenute le forze dell'ordine e se la signora non è neanche andata in ospedale difficilmente potrebbe provare ed ottenere un risarcimento dalla Sua compagnia assicurativa. Se la Signora dovesse contattarla per richiederle un risarcimento, Lei provvederà a denunciare il sinistro alla sua compagnia assicurativa (sostanzialmente una lettera che può consegnare anche a mani) raccontando come si è verificato il sinistro. Qualsiasi richiesta risarcitoria della Signora sarà rivolta direttamente alla Sua compagnia assicurativa. Per qualsiasi dubbio o chiarimento resto a Sua disposizione. Avv. Antonino Ercolano (antoninoercolano@hotmail.it)