Utente 1210

17 apr 2020
responsabilità civile

Cane in giardino condominiale di grossa taglia: quali regole?

Buonasera, 1 anno fa ho acquistato una casa con giardino in un palazzo di 8 appartamenti. Il mio giardino e la mia camera da letto sono vicini (nemmeno 1 metro di distanza) a uno spazio (1,5x2 mt) nel quale vive in maniera permanente un cane di proprietà degli inquilini del 2 piano. Ho chiesto ripetutamente che venga tolto da lì e collocato c/o loro abitazione. Ho anche proposto un accordo nel quale chiedo di togliere il cane almeno la notte. Accordo rispettato a modo loro (sali/scendi a seconda dei loro impegni). Da 10 giorni a questa parte hanno deciso che il cane deve restare in questo recinto perché troppo grande (di taglia) per tenerlo in balcone. Mi chiedo, posso intervenire in qualche modo?
Posso "obbligarli" a togliere definitivamente il cane da questo spazio? Grazie

Risposte degli avvocati

antonio sirica
Avvocato civilista
17 apr 2020

Caro Utente, sarebbe sicuramente importante capire se questo spazio in cui è tenuto il cane è uno spazio condominiale o in proprietà esclusiva e anche controllare il regolamento di condominio. Nel caso in cui voleste approfondire, mi contatti tramite piattaforma oppure ai miei recapiti (tel 019 9247656, sito www.siricalegal.it). Cordiali saluti, Avv. Antonio Sirica


antonio d`aronzo
Avvocato tributarista
Milano
17 apr 2020

Buonasera,
se vuole può inviare loro una comunicazione tramite un legale, via Raccomandata A/R.
Se non ha già un avvocato ed ha bisogno di assistenza, posso assisterLa.
Mi contatti o tramite piattaforma o all'indirizzo avv.daronzoantonio()gmail.com
Cordialmente