Utente 16296

27 giu 2022
responsabilità civile

Controversia civile: chi la risolve?

Buongiorno, mi trovo a fronteggiare una spiacevole situazione di rilevanza civile. la mia abitazione si trova accanto al parco giochi e al relativo bar comunale che di recente è stato preso in gestione da un nuovo ristoratore. quest'ultimo tutte le domeniche sere fa musica per aperitivi che si protraggono dalle 18 alle 23 passate. ho chiesto gentilmente di trovare un accordo per abbassare un po' i toni della musica dato che ho anche dei bambini piccoli da addormentare e al principio mi è stato detto che "tanto alle 22,30 spegnevano la musica". questa promessa non è stata rispettata e in accordo con tutto il vicinato che non vuole essere cosi' disturbato tutte le domeniche ho riparlato con i gestori del bar che a me hanno riferito che anche loro sono interessati a trovare un accordo con il vicinato, non vogliono ne carabinieri ne reclami al comune, ad una mia vicina hanno pero' detto che "se noi vogliamo la guerra tanto la perderemo perché loro hanno i permessi fino a mezzanotte e che ci fanno solo un favore a spegnere un po' prima."
Mi chiedo in questi casi noi privati cosa possiamo fare? possibile che un comune rilasci questi permessi ad un locale che non è considerato locale notturno e che si trova cosi' in mezzo e vicino alle abitazioni?
ringrazio chi mi risponderà

Risposte degli avvocati

fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
27 giu 2022

Buongiorno,
da quanto descrive si tratterebbe di disturbo alla quiete pubblica.
Provveda a rivolgersi direttamente ai vigili urbani.
Se necessita, anche solo di una consulenza, mi può contattare ai recapiti indicati nel mio profilo.
Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo
Torino - Milano