Utente 11446

07 dic 2021
responsabilità civile

Incidente stradale: chi ha torto?

Mi è capitato un incidente dove l'auto davanti a me frena abbastanza bruscamente per evitare un fosso ed io frenando l'ho tamponato dietro ,lo slittamento è stato causato anche dai detriti e il terreno bagnato,in questo caso e 50%?
la seconda domanda è dopo che ci siamo accordati verbalmente di non fare la lettera ed ognuno si vede il suo con tanto di registrazioni vocali, possono farmi una lettera a mia insaputa?se si,si può contestare in qualche modo con le registrazioni?

Risposte degli avvocati

antonino ercolano
Avvocato civilista
Sant'Agnello
07 dic 2021

Gentile Utente, buon pomeriggio.
Il principio è chi tampona si presume colpevole, salvo che può dimostrare che la responsabilità è del conducente davanti. Chi sta dietro deve rispettare un margine di distanza di sicurezza. Se la frenata del veicolo che precede non è giustificata (una frenata non giustificata da un motivo di pericolo) soltanto in questo caso potrebbe escludersi la responsabilità del tamponamento.
Non rileva a nulla l'accordo verbale nell'immediatezza del sinistro sul fatto che ognuno si paga il suo.
Quindi sì, il proprietario dell'auto tamponante può richiedere il risarcimento dei danni direttamente alla propria assicurazione (indennizzo diretto) o alla Sua assicurazione (risarcimento indiretto).
Per precauzione provveda a denunciare per iscritto il sinistro alla Sua assicurazione per metterla a conoscenza che c'è stato un incidente.
Ovviamente - per qualsiasi responsabilità - Lei è manlevato dall'Assicurazione.
Se necessita di una consulenza più approfondita o assistenza resto a disposizione.
Cordiali saluti.
Avv. Antonino Ercolano