utente 7917
22 lug 2021
responsabilità civile

Problemi affitto: a chi spettano queste spese?

Buongiorno ,ho dei seri problemi nella casa dove vivo in affitto,ho un regolare contratto di affitto e regolari ricevute di pagamento,il proprietario nonostante mi cada l'intonaco in quasi tutte le stanze, abbia cattivo odore delle fogne (la fossa biologica vecchia di 100 anni e mai rifatta nonostante l'abitazione sia stata ristrutturata nel 2008 ) (topi che si infilano dagli scarichi poichè non ci sono reti di protezione.) si rifiuta di fare i lavori. Visto questo disagio no posso mai invitare nemmeno le mie figlie a passare del tempo con noi. Inoltre lui ha la residenza qui con noi,ma non ci abita poichè è una guardia carceraria e vive dentro il carcere,ma non puo portarci la residenza. Abbiamo diritto a un rimborso anticipato di tutto il periodo durevole del contratto ? La prima registrazione è avvenuta il 13 gennaio del 2015 quindi i primi 4 anni sono gia passati e mi scadrebbe il contratto nel 2023... se trovo un'altra abitazione prima,mi spetta il rimborso?? Grazie per la risposta
Risposte degli avvocati
antonino ercolano
Avvocato civilista
Sant'Agnello
22 lug 2021

Gentile Utente, anzitutto sarebbe opportuno prendere visione del contratto di locazione.
In linea generale è possibile (e consigliabile) inviare una diffida - preferibilmente per mezzo di un Legale - al proprietario con la quale si richiede di intervenire immediatamente per la risoluzione delle problematiche effettuando gli opportuni lavori di manutenzione straordinaria.
Non ha diritto a rimborsi anticipati per il periodo del contratto.
Le spetta tutt'al più il risarcimento del danno (da quantificarsi) o una riduzione del canone di locazione (oltre - come detto - agli interventi di manutenzione straordinaria a carico del proprietario).
Potrà poi - per tali motivi - anche risolvere il contratto (anche senza il preavviso dei classici 6 mesi) e trovare un'altra abitazione.
A disposizione per dubbi o chiarimenti.
Cordiali saluti.
Avv. Antonino Ercolano


fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
22 lug 2021

Buongiorno,
provveda ad inviare formale comunicazione di diffida al proprietario per intervenire nella manutenzione dell'immobile ed in caso di inerzia può dare regolare disdetta senza preavviso.
Se necessita, anche solo di una consulenza, mi può contattare senza impegno ai recapiti indicati nel mio profilo.
Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo
Torino - Milano