utente 1914
25 mag 2020
responsabilità civile

Responsabilità danni a terzi condominio pericolante

Buonasera, Il mio palazzo è stato messo in sicurezza a causa di danni ai balconi dai quali cadono calcinacci. Il palazzo è stato transennato in attesa dell’inizio dei lavori di ristrutturazione, tutti i condomini hanno ricevuto l’avviso di divieto di utilizzo dei balconi. Al piano strada c’è un bar che ha installato dei tavolini all’interno delle transenne per la stagione estiva. La mia domanda riguarda eventuali danni a terzi, di chi è la responsabilità? Del proprietario del bar o di tutto il condominio? Grazie
Risposte degli avvocati
vanessa valeria vianello
Avvocato civilista
Milano
25 mag 2020

Buonasera, a mio parere si configura una corresponsabilità tra il condominio e il proprietario del bar in caso di danni a terzi. In questi termini, Le consiglio per tutelarsi di inviare a mezzo avvocato una lettera di diffida all'amministratore illustrando la situazione e intimandolo di provvedere con le dovute azioni legali contro il proprietario del bar per mettere in sicurezza la zona. Se gradisce, mi può contattare privatamente tramite piattaforma, o mail a vianellolex()gmail.com per ottenere un preventivo gratuito sulle azioni da porre in essere. Cordialmente, Avv. V. Vianello


giuseppe anfuso
Avvocato civilista
25 mag 2020

Buonasera, a mio parere emergerebbe una responsabilità condivisa. Cordiali saluti.