Utente 2041

01 giu 2020
responsabilità civile

Richiesta danni fisici per aggressione

Ho subito un aggressione fisica violenta con 30 giorni di prognosi: 5 costole rotte setti nasale rotto ...senza nessun motivo. Sottolineo che è un straniero dalle parti del Marocco conosciuto dalle forze dell'ordine ...reticente già con una condanna di 9 anni da scontare. Sono andato dai carabinieri per sapere che cosa dovevo fare per richiedere sicurezza e danni fisici ..ma non hanno potuto dirmi altro di consultarmi con un avvocato.....ma non ho soldi per affrontare questa spesa! Mi chiedevo adesso che faccio ? A chi posso rivolgere ?

Risposte degli avvocati

ESISTE ANCHE IL PATROCINIO A SPESE DELLO STATO DA PARTE DI AVVOCATI ISCRITTI IN QUELLA LISTA SPECIFICA CHE OGNI ORDINE AVVOCATI PROVINCIALE POSSIEDE


vanessa valeria vianello
Avvocato civilista
Milano
01 giu 2020

Buongiorno, Le consiglio di depositare una denuncia querela e successivamente costituirsi parte civile nel procedimento penale. Sono iscritta nel registro degli Avvocati abilitati al gratuito patrocinio, se quindi ha i requisiti posso assisterla con spese a carico dello Stato.
Mi può contattare via email a vianellolex()gmail.com. Resto a disposizione e saluto cordialmente.


marco sansone
Avvocato civilista
01 giu 2020

Buongiorno!
Se ha i requisiti di legge, può certamente avvalersi dell'istituto del gratuito patrocinio.
Deve certamente sporgere denuncia/querela per i fatti accaduti e dovrà costituirsi parte civile nei confronti dell'aggressore.
Se è soggetto senza patrimonio e senza capacità di restituzione, la possibilità di ricevere un risarcimento è chiaramente assai ridotta se non inesistente, ma perlomeno assicura la penale perseguibilità e la reiterazione di condotte violente come quelle che ha subito.


avvocato dequo
Avvocato civilista
01 giu 2020

Buongiorno,
Si avvalga dell'istituto del gratuito patrocinio. Cordiali saluti.