Utente 3940

08 ott 2020
responsabilità civile

Spese condominiali: a chi spetta in caso di comproprietà?

Abito in una casa singola con in comune il terrazzo e lo scarico della fogna con la proprietaria del piano di sopra, io accedo dal mio pozzo luce non da casa sua. Siccome le due case un tempo erano dello stesso proprietario furono fatte queste comunioni. Il tubo di scarico di sopra arriva nel tombino da me ed è esterno nel mio pozzo luce. Il tubo di ispezione è rimasto aperto e da cattivo odore. Vorrei sapere se le spese x la regolarizzazione sono a carico del proprietario del tubo o mie?

Risposte degli avvocati

SICURAMENTE VA VERIFICATA LA SITUAZINE DI FATTO E DI DIRITTO E COMPRESA BENE L'ESTENSIONE DELLE PARTI COMUNI. POTREBBE ESSERE CHE I CANALI DI SCARICO SIANO COMUNI ED ALLORA LE SPESE ANDREBBERO RIPARTITE PRO QUOTA EX ART. 1123 C.C.
SE AVESSE BISOGNO DI MAGGIOR APPROFONDIMENTO MI POTRA' CONTATTACE A CESARINICHIOCCIOLA)VIRGILIO.IT PER CONSULENZA CON ACCORDO SU ONORARIO


fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
08 ott 2020

Buongiorno,
la questione da Lei posta andrebbe approfondita.
Se necessita, anche solo di una consulenza, mi può contattare senza impegno.
Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo
(Cell. 3280999150)