Utente 17219

11 ago 2022
responsabilità civile

Violazione privacy da parte dell'ammin. condominio

Un amministratore di condominio rende noto a tutti i condomini che uno di essi ha ereditato un appartamento ma non ha perfezionato la successione e rende noto il nome del de cuius.
Ciò costituisce violazione della privacy?

Risposte degli avvocati

antonio leggiero
Avvocato
Avellino
12 ago 2022

Buongiorno.
La dichiarazione di successione esplica i suoi effetti -prevalentemente, di tipo fiscale e tributario - nei confronti del singolo condomino. Ed in ogni caso, anche per gli ambiti di afferenza condominiale, l'Amministratore è tenuto- salvo eventuali deroghe - a tutelare la privacy ed a mantenere il segreto professionale.
Nel caso volesse approfondire sono a disposizione.
Cordialissimi saluti.
Prof. Avv. Antonio Leggiero