Utente 4296

12 nov 2020
responsabilità medica

Class action: come si fa?

Salve a fine 2017 fa sono stato da un medico ortopedico per torcicollo. Il mio tratto cervicale soffre di rettelineizzazione dal 1985 a causa di un incidente ed è perciò che ho sempre fatto sport non stressanti. Nessun problema fino a quando tale medico, pur sapendo la mia situazione con una serie di risonanze magnetiche e il mio racconto, ha deciso lo stesso di fare la.manovra dello strappo del collo, mentre ero di spalle e all’improvviso. Dopo pochi giorni di sollievo ho iniziato a sentire formicolio a mani e piedi. Contatto tale medico che si toglie da ogni responsabilità ma si offre di visitarmi altre 2 volte, a pagamento. A distanza di 2 anni sono seriamente compromesso. Ho 52 anni e l’estate del 2017 andavo tutte le settimane per monti; ora è 2 anni che passo dal letto al divano. Ho piedi e mani addormentati, vertigini e testa pesante. Vorrei fare causa a take medico e ho saputo che sono stati male altri pazienti i quali lo hanno denunciato. Io vorrei mettermi insieme alle cause già aperte contro take medico ma non conosco i pazienti ne l’avvocato che li segue. Come posso fare per conoscere l’avvocato che segue la causa attualmente in corso contro tale medico?

Risposte degli avvocati

fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
12 nov 2020

Buongiorno,
se i procedimenti contro tale medico sono già stati instaurati, non può "accodarsi" alle altre parti.
L'unico modo che ha per ottenere un risarcimento del danno è quello di intentare un giudizio in proprio.
Se necessita, anche solo di una consulenza, mi può contattare senza impegno ai recapiti che trova sul mio profilo.
Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo


antonio d`aronzo
Avvocato tributarista
Milano
12 nov 2020

Non posso aiutarla nell'individuazione della causa già in atto, tuttavia, se dovesse aver bisogno di assistenza legale, può contattarmi privatamente.
Cordiali saluti.