Utente 10818

14 nov 2021
responsabilità medica

Cosa fare per negligenza del dottore?

Salve, vorrei un parere su una prestazione presso uno studio dentistico convenzionato Unisalute della mia città. Mi è stata fatta una prima visita a Gennaio poi sono stata operata da un altro dentista non autorizzato in quel momento che oltretutto mi ha toccato denti non previsti nel piano di cure, il preventivo è stato cambiato piu volte e per via di lavori fatti male (otturazioni saltate , devitalizzazioni doloranti , cosa più grave mi è stato devitalizzato un dente già debole ma che per il piano non era da trattare , che si è poi fratturato) . Continuano a far finta di nulla nonostante abbia scritto loro i difetti dei lavori. Che consiglio potete darmi? Grazie mille

Risposte degli avvocati

francesco vallone
Avvocato civilista
Alcamo
15 nov 2021

Faccia preventivamente valutare il caso a medico legale con affiancato specialista. Se i medici valutano positivamente la responsabilità professionale di chi ha eseguito l'operazione, agisca legalmente chiedendo il risarcimento dei danni. Ovviamente, meglio che si rivolga ad un legale per valutare immediatamente i presupposti tecnici dell'azione.


fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
14 nov 2021

Buongiorno,
premesso che la questione andrebbe approfondita, provveda ad inviare formale comunicazione di diffida al fine di ottenere il risarcimento del danno.
Se necessita, anche solo di una consulenza, mi può contattare ai recapiti indicati nel mio profilo.
Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo