Utente 16983

30 lug 2022
responsabilità medica

Risarcimento danni: che fare?

Giorno 19/06/2022 alle ore 23.30 ero nel mio alloggio con colleghi (Lega 17 anni, Emma 17 anni Veleria 19 anni) tutte e tre stagiste con la scuola. bevendo qualcosa insieme. La signorina Leda ad un tratto per poca lucidità mi colpisce al volto provocando la rottura del dente centrale superiore. Le persone che erano accanto a me mi soccorrono . L’indomani dolorante mi reco dal dentista che mi fa la visita è il preventivo. Si tratta di una spesa di €1060 irreperibili per un ragazzo di 21 anni lavoratore stagionale.
Dopo numerosi tentativi di trovare un accorto, La signorina Leda nei giorni prima della sua partenza a fine stage mi disse testuali parole " Io non ti do un soldo".
Col consiglio dei miei datori di lavoro decido di parlare coi genitori, Il giorno della partenza della signorina Leda le comunicai che volevo parlare con i genitori ma loro non si sono presenti.
Avrei bisogno del consiglio professionale sul da farsi.

Risposte degli avvocati

fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
30 lug 2022

Buongiorno,
provveda ad inviare formale comunicazione di diffida al fine di ottenere il risarcimento del danno.
Se necessita, anche solo di una consulenza, mi può contattare ai recapiti indicati nel mio profilo.
Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo
Torino - Milano