Utente 20139

20 gen 2023
successioni e donazioni

Accettazione eredità dopo rinuncia: si può?

A dicembre 2021 ho rinunciato all'eredità dei miei genitori entrambi morti nel giro di un mese per covid, ora vorrei accettare tutto debiti compresi, un auto e un appartamento. Posso procedere con un'accettazione tacita dell'eredità prendendo l'auto e mettendo la residenza nell'appartamento oppure devo tornare alla cancelleria del tribunale? Grazie.

Risposte degli avvocati

antonio leggiero
Avvocato penalista
Avellino
21 gen 2023

Buonasera.
Sono sinceramente addolorato per la spaventosa tragedia che l'ha colpita. In teoria, la rinunzia all'eredità è revocabile ma a determinate condizioni di legge ed a patto che non sia subentrato già un altro chiamato di grado successivo. In ogni caso, bisogna seguire un iter. Se vuole una consulenza può contattarmi ai miei recapiti.
Cordialissimi saluti.
Prof. Avv.Antonio Leggiero


fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
20 gen 2023

Buonasera,
deve provvedere ad effettuare apposita revoca presso il Tribunale di competenza.
Se necessita, anche solo di una consulenza, mi può contattare ai recapiti indicati nel mio profilo.
Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo


iacopo squillante
Avvocato civilista
Roma
20 gen 2023

Chi ha rinunciato all'eredità può revocare la rinuncia presentandosi presso l'Ufficio Successioni del Tribunale per rendere la dichiarazione contraria a quella effettuata con l'atto di rinuncia.
Resto a disposizione per una eventuale disamina.