Utente 3531

01 set 2020
successioni e donazioni

Eredità: posso rivendicare un lascito rigettato da mio padre?

Ho saputo che una zia di mio padre, di cui non avevamo contatti, è venuta a mancare circa 14 anni fa lasciando degli averi che non sapevamo e nessuno ha contattato mio padre (unico nipote) per chiedere se voleva o meno accettare l'eredità.
Cortesemente vorrei saper, essendo il figlio se posso rivalermi su qualcuno e rivendicare la parte che spettava a mio padre.
Grazie.

Risposte degli avvocati

Buonasera,
il diritto di accettare l'eredità si prescrive in dieci anni dall'apertura della successione.
Avv. Chiara Labrozzi