Utente 3203

10 ago 2020
successioni e donazioni

Il testamento va sempre pubblicato?

Buonasera, mio fratello sposato e senza figli e' deceduto in ottobre 2019. Oggi è deceduta la moglie (mia cognata) la quale aveva fatto testamento nominando eredi un nipote per due appartamenti (successivamente ha fatto atto di donazione dei due appartamenti a questo nipote) e il marito (mio fratello) per un altro appartamento e denaro. Come gia' anticipato mio fratello è deceduto prima della moglie.
A questo punto, visto che un erede ha già avuto i beni indicati e l'atro che era il marito è deceduto, il testamento va comunque pubblicato? Per i beni destinati al marito subentro io sorella come unico erede rimasto o il testamento e' nullo? Grazie

Risposte degli avvocati

fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
10 ago 2020

Buongiorno,
premesso che la situazione andrebbe approfondita, ai sensi dell'art. 570 c.c.:" A colui che muore senza lasciare prole, nè genitori, nè altri ascendenti succedono i fratelli e le sorelle in parti uguali".
Se, invece, i genitori di Suo fratello sono ancora in vita si applica l'art. 538 c.c.: "Se chi muore non lascia figli, ma ascendenti, a favore di questi è riservato un terzo del patrimonio...".
Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo
(Cell. 3280999150)


antonio d`aronzo
Avvocato tributarista
Milano
10 ago 2020

Gentile Utente,
per fornirle un adeguato parere, le suggerisco di prenotare una CONSULENZA DIRETTA cliccando sul mio profilo.
Cordialmente