Utente 15702

28 mag 2022
successioni e donazioni

Notifiche atti: dinamiche

Salve , nel contesto di un'azione di riduzione vorrei porre un quesito per risolvere un dubbio che ho.
Un erede ritiene di aver lesa la sua quota di legittima a causa perchè ritiene che la sottoscritta abbia ricevuto un bene in donazione (in realtà è una compravendita).
Tale erede, dato che molte comunicazioni e raccomandate capitano spesso nelle sue mani o della moglie (abitando vicini e il postino consegna loro la mia posta e spesso non mi dicono nulla),si possa procedere senza che io ne sappia, facendo risultare di aver ricevuto correttamente un'eventuale raccomandata ma di fatto senza che io l'abbia realmente ricevuta, e quindi procedere escludendo o ritardando la mia difesa. Mi chiedevo se tutto ciò fosse possibile. Grazie per l'attenzione
Cordialità

Risposte degli avvocati

antonino ercolano
Avvocato civilista
Sant'Agnello
29 mag 2022

Buonasera,
se Le viene notificato un atto giudiziario (es: atto di citazione) presso la Sua residenza, l'Ufficiale Giudiziario deve annotare a quale persona consegna l'atto (per le raccomandate semplici invece è sufficiente una firma di chiunque si dichiari parente).
Le consiglio quindi di parlare con il postino di zona al fine di riferirgli come e dove consegnare correttamente la posta a Suo nome, invitandolo a non consegnare la Sua posta ai vicini.
Per ciò che concerne la questione della lesione di quota legittima, occorrerebbe comprendere meglio tutti gli aspetti. In particolare - per poterLe rispondere più accuratamente dovrei prendere visione dell'atto dell'atto compravendita e poi dovrebbe specificare se effettivamente si è verificata una compranvedita (Lei ha pagato un prezzo?) o se la compravendita è solo simulata (le parti hanno stipulato un contratto di vendita mentre in realtà si è verificata una donazione?)
Ne parli con il Suo Avvocato di fiducia.
Se non ne ha uno - se vuole - può richiedere una consulenza diretta tramite il mio profilo (e/o contattarmi ai recapiti ivi indicati) così da poter approfondire tutte le questioni.
Cordiali saluti.
Avv. Antonino Ercolano


fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
28 mag 2022

Buonasera,
la questione andrebbe approfondita in quanto ci sono diversi aspetti da chiarire e valutare.
Se necessita, anche solo di una consulenza, mi può contattare ai recapiti indicati nel mio profilo.
Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo
Torino - Milano