Utente 2271

15 giu 2020
successioni e donazioni

Rinuncia eredità: è possibile o no?

Buon giorno chiedo per un chiarimento. Io sono nata nel 1994 e mio nonno è morto nel 2003.
Vorrei fare una rinuncia all'eredità (immobile in comproprietà con altre persone) che non sapevo di avere fino a due anni fa.
Sono andata a sentire due notai diversi che mi hanno detto nel primo caso che non si può fare perché sono passati più di 10 anni dalla morte e nel secondo caso che invece si può fare perché i dieci anni decorrono da quando io sono diventata maggiorenne (ovvero nel 2013). Siccome penso che la legge è uguale per tutti e che non è un'opinione vorrei capire a quale dei due notai rivolgermi visto che comunque, in caso possa farlo sarei interssata a fare la rinuncia invece della vendita. Grazie mille in anticipo!

Risposte degli avvocati

Buon giorno,
dieci anni dal compimento della maggiore età ai sensi del 480 c,c, ma la questione è piuttosto complessa.
Le consiglio di acquisire un parere più approfondito per verificare esattamente cosa può fare.
Cordiali saluti
Avv. Alessandra Celeghin - Udine Via Vittorio veneto 4, Castelfranco Veneto - Piazza della Serenissima . cell. 3283032013


15 giu 2020

Le consiglio di rivolgersi in Tribunale perchè è li che nel caso va fatta la rinuncia, sicuramente le sapranno dire esattamente se e come fare.