Utente 16907

27 lug 2022
successioni e donazioni

Successione: dubbi

Buongiorno, tempo fa ho acquistato da mia nonna una casa con una scrittura privata (valida), ora mia nonna è mancata e i suoi eredi, cioè mia mamma e i suoi fratelli devono firmare l'atto a mio nome, ma uno degli eredi ha debiti con equitalia per circa 40.000 euro e mi hanno detto che non può firmare, come posso fare per risolvere la situazione?
grazie
cordialità

Risposte degli avvocati

antonino ercolano
Avvocato civilista
Sant'Agnello
27 lug 2022

Gentile Utente, buongiorno.
- La domanda non può trovare una risposta precisa in quanto occorre prendere visione della scrittura privata sottoscritta con la nonna. Immagino sia un contratto preliminare di acquisto della casa con nonna.
- Poi: cosa significa "mia mamma e i suoi fratelli devono firmare l'atto a mio nome"?
In realtà Sua mamma e i fratelli dovrebbero subentrare nella posizione della nonna e quindi stipulare il rogito che avrebbe dovuto stipulare la nonna.
- Perchè l'erede debitore non può firmare?
Resto a disposizione nel caso necessiti di una consulenza più approfondita sull'argomento. Se vuole potrà inviarmi copia della scrittura privata e/o richiedere una consulenza diretta tramite il mio profilo, così potremo valutare le più opportuna tutela.
Cordiali saluti.
Avv. Antonino Ercolano