utente 1194
16 apr 2020
tutela della persona

Addebito affitto prima dell'ingresso: è legale?

Buongiorno ho il contratto di affitto che è già partito e mi hanno addebitato il canone senza ancora avermi consegnato le chiavi e visionato i lavori che mi avevano promesso di fare prima di entrare per il virus Covid 19 è giusto?
Risposte degli avvocati
antonio sirica
Avvocato civilista
16 apr 2020

Direi assolutamente di no in quanto il canone è il corrispettivo per la messa a disposizione del bene. Ovviamente però occorre valutare anche le circostanze di fatto. Nel caso in cui volesse avvalersi della mia assistenza, mi contatti tramite piattaforma oppure ai miei recapiti (tel 019 9247656, sito www.siricalegal.it). Cordiali saluti, Avv. Antonio Sirica


giovanni carbone
Avvocato civilista
16 apr 2020

Gentile Utente, di norma non si paga il canone d'affitto prima ancora di aver ricevuto le chiavi dell'alloggio locato e soprattutto prima che siano completati i lavori all'interno dello stesso. Tuttavia il contratto è libero, per cui occorre verificarne il contenuto, se nulla è stabilito circa la consegna delle chiavi ed i lavori, anche in questo caso non deve pagare il canone in quanto non ha ricevuto la controprestazione, ovvero la consegna dell'alloggio che avviene soltanto con l'immissione in possesso (non proprietà)tramite la consegna delle chiavi. L'unico caso in cui deve pagarlo, è se avete pattuito che alla data x sarà pagato il canone e che per la consegna delle chiavi ed i lavori si provvederà successivamente. Naturalmente tutto questo occorre verificarlo ed eventualmente contestarlo formalmente. Se desidera usufruire della mia consulenza potrà contattarmi direttamente su questo piattaforma ovvero tramite i contatti del mio sito web www.studiolegalecarbone.org


valeria pietra
Avvocato civilista
16 apr 2020

Buongiorno, tutto dipende da quel che è stabilito nel contratto di locazione che ha sottoscritto: se in esso è prevista la decorrenza del canone dalla consegna delle chiavi il proprietario non è legittimato a chiederle il pagamento prima della consegna delle chiavi. Con riferimento ai lavori non effettuati è la stessa cosa, dipende che cosa avete pattuito nel contratto in relazione a tali lavori o se si trattava di mero accordo verbale. Se, alla luce di quanto le ho precisato, vi è una situazione di illegittimità occorre segnalare formalmente la situazione al proprietario a mezzo legale. In ogni caso è necessario conoscere più nel dettaglio la situazione. Sono a sua disposizione per fornirle assistenza legale in merito, mi può contattare tramite piattaforma o tramite il sito www.avvocatopietravaleria.it Cordiali saluti.