Utente 4061

19 ott 2020
tutela della persona

Amministratore di sostegno: in quali casi bisogna nominarlo?

Mia moglie ha una zia di 84 anni e vive da sola in una casa fatiscente, umida la stessa su due con una scale in pietra con scalini alti , il suo medico curante purtroppo è deceduto alcuni anni fa e da quel momento non si è più fatta visitare e guai a chi vi chiede questo ,
orami per lei tutti noi siamo diventati ladri di cose assurde " zucchero, tovaglie giornaliere e abiti che poi spesse volte ritrova posizionati in casa sua stessa ha tolto il telefono fisso perché convita di essere spiata si chiude in casa con le inferriate e catenacci e se si sentisse male dovremmo chiare i vigili del fuoco per entrare , abbiamo più volte trovato una sistemazione migliore e vicino a noi quindi nipoti sorella e due fratelli ,ma non c'è modo di convincerla , spesso non ritira la pensione e se le manca il latte regale dai 5 /10 euro alle persene che abitano nelle vicinanze , la nostra preoccupazione otre a quelle che possa succederle qualcosa e non può chiamare nessuno e tanto meno noi a lei ora mi chiedevo oltre e credo che non sia il suo caso di un TSO da parte del sindaco cosa possiamo fare noi parenti per fargli fare una visita e trovare una soluzione idonea noi siamo ad una distanza di circa 8km e un altro fratello a circa 20 Km tra le atre cose l'età minima quella di mia suocera e di 75 e l due fratelli sugli 80 . La zia non sa leggere e non vuole delegare nessuno al ritiro della pensione . Noi da qualche mese non stiamo andando a casa per ovvi motivi ma sappiamo che sta bene .
Sicuramente mi sono dilungato ma mi creda non so proprio a chi chiedere aiuto.

Risposte degli avvocati

dovete nominare un amministratore di osstegno che si occupera di tutto.potete chiamarmi 3332592374.vi posso preparare il ricorso


fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
19 ott 2020

Buonasera,
la situazione è alquanto complessa, ma la soluzione migliore sarebbe quella di provvedere alla nomina di un amministratore di sostegno o di un tutore che si faccia carico delle esigenze della zia.
Se necessita, anche solo di una consulenza, mi può contattare senza impegno.
Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo
(Cell. 3280999150)