utente 717
29 feb 2020
tutela della persona

Annullamento viaggio

Buonasera, a seguito restrizioni dovute al coronavirus sono a richiedere se é possibile avere un rimborso per un viaggio a malta prenotato prima dell’allarme virus previsto per venerdì 6 con ritorno lunedì 9 marzo. Prenotato tramite sito volagratis.. La prenotazionead oggi é confermata e non sono riuscita dopo svariati tentativi a mettermi in contatto con questa agenzia on line per cercare di spiegare le mie ragioni dal momento che su viaggiare sicuri appare l’avviso che malta richiede la quarantena per chi arriva come me dalla regione Emilia Romagna. Grazie Stefania
Risposte degli avvocati
avvocato dequo
Avvocato civilista
29 feb 2020

Buonasera, il rimborso del biglietto aereo è espressamente previsto dal Regolamento (CE) n. 261/2004, nel caso in cui il volo sia stato cancellato. Il diritto al rimborso è riconosciuto anche quando il ritardo aereo superi le cinque ore dall'orario di partenza, in quanto questo tipo di ritardo è legalmente equiparato alla cancellazione del volo. Inoltre, per legge, il rimborso è escluso quando la comunicazione della cancellazione del volo, avvenga prima dei quattordici giorni che precedono la data di partenza.