utente 4234
07 nov 2020
tutela della persona

Citazione a giudizio dinnanzi giudice di pace persona offesa

Buonasera avvocato,Le scrivo per avere un chiarimento relativo all'udienza(01/12/2020) dove sarò presente in qualità di persona offesa, per sapere se è necessario essere rappresentata da un difensore. Espongo brevemente i fatti: l'imputato (persona a me nota) ha chiuso con forza la portiera della mia autovettura, mentre stavo per scendere per far cessare una lite in corso tra lui ,la sua compagna ,ma soprattutto per evitare al figlio minore di assistere alla scena.La forte contusione facciale e alla spalla sono state giudicate guaribili in 7giorni, il problema agli impianti dentali inferiori è tuttora sotto il controllo del mio dentista. Ringrazio
Risposte degli avvocati
avvocato dequo
Avvocato civilista
08 nov 2020

Salve, in realtà le informazioni che ha fornito non sono sufficienti per risponderle in maniera adeguata. Tenga presente che davanti al giudice di pace, è possibile difendersi senza l'ausilio di un avvocato qualificato quando il valore della causa non eccede la somma orientativa di E. 500,00, e quando il giudice autorizza la difesa in maniera autonoma.


antonio d`aronzo
Avvocato tributarista
Milano
07 nov 2020

Gentile utente, può costituirsi parte civile nel procedimento per chiedere il risarcimento dei danni subiti. In tal caso necessita di un difensore. Se ha bisogno, può contattarmi privatamente. Cordiali saluti.


giampaolo catricalà
Avvocato civilista
Catanzaro
07 nov 2020

Gentile Signora buonasera. Nella Sua qualità di parte offesa è legittimata a costituirsi parte civile nel procedimento in questione al fine di prendervi parte a pieno titolo e, naturalmente, avanzare richiesta di risarcimento per i danni lamentati in conseguenza della condotta posta in essere dall'imputato costituente fatto-reato. Sia ben chiaro che detto esercizio è una facoltà che il nostro ordinamento giuridico offre ad ogni danneggiato ma non certamente un obbligo. Aggiungo che l'eventuale Sua costituzione come parte civile non può essere formalizzata oltre detta prima udienza se non laddove la stessa venga differita d'ufficio per un qualche motivo (ad esempio per un vizio di notifica, ecc.).Con molta probabilità, tuttavia, Lei sarà chiamata a comparire ad una prossima udienza quale teste di accusa. Cordiali saluti. Avv Giampaolo Catricala'