utente 1202
16 apr 2020
tutela della persona

Debito verso un professionista sanitario

Ho effettuato un intervento odontoiatrico,il trattamento aveva un costo preventivato di € 5500,a trattamento ultimato ho pagato € 1000 e d'accordo con il professionista spostato il saldo a 2 mesi-E subentrata una problematica sul lavoro oltre ad un grave lutto familiare e non sono più riuscito a saldare -Il professionista dopo invio di raccomandata a cui non c'e stato seguito ha chiesto in giro anche a parenti per cercare di individuare se c'erano proprietà da poter aggredire- Può essere questo una violazione della privacy e chiedere eventuale accordo al creditore che fin'ora per quanto richiesto,non è stato possibile ottenere- grazie
Risposte degli avvocati
20 apr 2020

Buonasera sono l'avv. Manni Michele e in merito al Suo quesito Le posso comunicare quanto segue. Informarsi su proprietà immobiliare non prefigura alcuna violazione della privacy anche perché gli immobili sono inseriti in pubblici registri e pertanto non viola alcuna norma. Le consiglierei prima che Le venga notificato un atto giudiziale di trovare un accordo scritto con il professionista per un rientro rateale di quanto allo stesso dovuto e sono certo che dato il periodo troverete sicuramente una soluzione. Le consiglio altresì di posporre la problematica e non faccia trascorrere troppo tempo ma si metta in moto almeno per far vedere la buona volontà e vedrà che troverete una soluzione. Spero di esserLe stato utile e non esiti a contattarmi se avesse bisogno. Cordialità Avv. Michele Manni


antonio sirica
Avvocato civilista
17 apr 2020

La violazione della privacy potrebbe senz'altro essere avvenuta, ma questo dipende anche dal verificare le effettive modalità di svolgimento dell'indagine patrimoniale svolta dall'odontoiatra. Ci si potrebbe muovere pertanto innanzitutto contestando tale aspetto al fine di innescare una trattativa finalizzata a un saldo e stralcio. Nel caso in cui volesse avvalersi della mia assistenza, mi contatti tramite piattaforma oppure ai miei recapiti (tel 019 9247656, sito www.siricalegal.it). Cordiali saluti, Avv. Antonio Sirica


valeria pietra
Avvocato civilista
Pavia
16 apr 2020

Buongiorno, a fronte della situazione descritta a mio parere occorre inviare una comunicazione formale a mezzo legale al professionista spiegando la situazione e cercando di trovare un accordo bonario sull'importo residuo da saldare. Sono a sua disposizione per fornirle assistenza legale in merito, mi può contattare tramite piattaforma o tramite il sito www.avvocatopietravaleria.it. Cordiali saluti.