Utente 17111

06 ago 2022
tutela della persona

DIRITTO DI ENTRARE A CASA PROPRIA

Buongiorno,
Devo chiedere gentilmente un'informazione.
Io sono comproprietaria di un'immobile con mio padre,abbiamo discusso perché lui vuole venderlo e io non sono d'accordo.
Per un periodo sono stata fuori casa (anche per il covid) e quando sono rientrara ho trovato la serratura cambiata.
L'ho contattato,ma dice che non ho diritto alle chiavi,e che sostanzialmente cambia idea soltanto se gli faccio vedendere la casa.
Oltre ad essere comproprietaria sono anche residente lì,e ho dentro i miei effetti personali.
Ho intenzione di fare una denuncia,ma vorrei prima recuperare alcune delle mie cose personali perché ho paura che le faccia sparire appena viene informato della denuncia.
Posso entrare in casa (senza ovviamente forzare la porta) senza incorrere in qualche sanzione,senza il suo permesso e senza la sua presenza?Grazie

Risposte degli avvocati

francesco magnosi
Avvocato giuslavorista
06 ago 2022

Buonasera, può entrare in casa poiché anche lei è proprietaria dell'immobile.
Se ha necessità di assistenza si resta a disposizione.
Grazie per l'attenzione.
Cordiali saluti.
Avv. Francesco Magnosi


antonio leggiero
Avvocato
Avellino
06 ago 2022

Gentilissima,
buon pomeriggio. Mi dispiace molto per questo contrasto familiare, che - mi auguro - possa appianarsi. Certo che può entrare in casa: è anche casa sua. È lapalissiano. Per ciò che concerne il seguito della vicenda, prima di giungere ad un vera e propria denuncia - a mio avviso - sarebbe opportuna una lettera da parte di un Avvocato che possa (si spera) indurre alla ragione suo padre. Se vuole, vada nel mio account e mi contatti pure per una consulenza (a prezzo modico) ed io esaminata la vicenda le preparerò una lettera il cui onorario, eccezionalmente, sarà compreso nella consulenza. Ciò alla luce della particolarità delle circostanze . Se vuole può contattarmi anche in questo weekend.
Cordialissimi saluti.
Prof AVV Antonio Leggiero


fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
06 ago 2022

Buongiorno,
certo che può entrare in casa. Lei, come Suo padre, è parimenti proprietaria dell'immobile.
Se necessita, anche solo di una consulenza, mi può contattare ai recapiti indicati nel mio profilo.
Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo
Torino - Milano