Utente 3798

23 set 2020
tutela della persona

Il datore di lavoro può richiedere il certificato medico?

Salve il datore di lavoro del mio compagno ha richiesto un foglio dell'ospedale mio per giustificare una sua assenza.Nel mio certificato medico c era scritto il reparto e dichiaravano che io tale data a tale ora sono stata ricoverata.Per legge lui può farlo o è violazione della mia privacy?

Risposte degli avvocati

23 set 2020

Buongiorno,
Posto che dovrebbe sussistere il diritto a tre giorni di permesso retribuito ogni anno in caso di grave infermità anche del convivente di fatto, se - e dico se - questo è l'unico documento che possa concretamente giustificare l'assenza del Suo compagno (cioè non si può desumere il ricovero da altro), potrebbe essere opportuno fornire la documentazione ospedaliera dove risultino solo i Suoi dati anagrafici, la data e l'ora del ricovero, eventuali informazioni sul compagno che l'accompagnava (ove presenti), chiedendo all'Ospedale di oscurare prima tutti i dati sanitari (quindi tutto ciò che riguarda la Sua salute), poiché il datore non ha diritto né interesse a conoscerli. A disposizione, i miei contatti sono sul mio profilo.
Cordiali saluti
Avv. Giorgio Rocca