Utente 4813

21 dic 2020
tutela della persona

Informazione a seguito acquisto merce: come regolarsi con i diversi contratti

buongiorno,
sono un cittadino privato. Ho acquistato presso un fornitore la cucina, salotto, camera da letto, sono stati emessi n. 2 contratti uno per la cucina e l'altro per il resto del materiale. Per il primo contratto (cucina) ho provveduto a bonificare una parte della cifra e la rimanete parte è coperta da un finanziamento (non ho ricevuto fattura). I contratti sono stati firmati nel mese di dicembre '19 , con l'ordine tardato al più tardi possibile in quanto sto ristrutturando casa. Sul contratto è indicato: consegna della merce è indicativamente fissata per dicembre '20. (la sig.ra nel ’19 ci ha tranquillizzati nel senso che a seguito ordine la merce può custodirla nel suo magazzino). Ad oggi la casa non è terminata, probabilmente sarà pronta verso metà anno 2021, la sig.ra vuole farmi firmare n. 2carte: 1) il suo esonero a qualsiasi responsabilità se al momento dell'installazione e montaggio della merce dovesse emergere difetti di forma e colore che non possono essere ripristinati n.2) per l'importo erogato a titolo di caparre (contratto 1) sarà imputato a pagamento del prezzo al momento della consegna oppure trattenuto dalla sig.ra. Vi chiedo gentilmente se io posso rifiutarmi di firmare queste carte ed eventualmente cosa poter rispondere alla sig.ra considerato che al momento dell’ordine era molto disponibile e ad oggi mi vuole rifilare queste carte. ringrazio anticipatamente a seguito riscontro

Risposte degli avvocati

fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
21 dic 2020

Buongiorno,
certo che può rifiutarsi di firmare tale accordo.
Nel Suo caso bisogna far riferimento al primo contratto che ha sottoscritto.
Se necessita, anche solo di una consulenza, mi può contattare senza impegno ai recapiti indicati nel mio profilo.
Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo