Utente 20171

22 gen 2023
tutela della persona

Inquilini violenti: come fare

Salve, Ho un problema con un inquilino in casa, a volte questa persona diventa molto violenta, quindi impossibile avere un confronto a parole.
Vorrei capire come comportarmi? Come fare a “buttarlo” fuori di casa?

Risposte degli avvocati

fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
23 gen 2023

Buongiorno,
la questione andrebbe approfondita.
Se necessita, anche solo di una consulenza, mi può contattare ai recapiti indicati nel mio profilo.
Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo


antonino ercolano
Avvocato civilista
Sorrento
22 gen 2023

Buonasera.
Anzitutto occorrerebbe prendere visione del contratto sottoscritto per comprendere quali sono i diritti e doveri delle parti.
In linea di massima è possibile recedere dal contratto di locazione:
- alla prima scadenza (soltanto in alcune ipotesi espressamente previste dalla legge);
- alla seconda scadenza (o successive) purchè con preavviso di 6 mesi.
Se l'inquilino si rende inadempiente rispetto all'obbligo di pagare il canone è possibile poi agire in giudizio per richiedere lo sfratto per morosità.
Per episodi di violenza dovrebbe essere più preciso, così da valutare se vi sono i presupposti per sporgere denuncia.
Le consiglio quindi di rivolgersi ad un avvocato di Sua fiducia per studiare tutte le possibili soluzioni. Qualora non ne abbia uno - se vuole - può richiedere una consulenza diretta tramite il mio profilo ed inviarmi copia del contratto al mio recapito email.
Cordiali saluti.
Avv. Antonino Ercolano