Utente 2614

08 lug 2020
tutela della persona

Lasciare carichi sulla gru vicino a un'altra proprietà: è legale?

Buona sera , non so se la categoria e' corretta ...ma qui di seguito descrivo il mio caso . Da qualche tempo e' stato aperto un cantiere edile privato per la costruzione di alcune villette in un terreno che confina con la mia proprieta' . A ridosso della mia recinzione e' stata installata la gru di cantiere . Negli ultimi giorni e' successo piu' volte che sia stato lasciato un carico appeso alla gru e che tale carico , visto che il braccio della gru si puo' spostare per il vento , si posizioni sopra alla mia proprieta' in zone di passaggio .
La mia segnalazione al direttore dei lavori mi ha fruttato sola lo cortese risposta "noi facciamo quello che vogliamo; alla gru viene appesa la cassa con i nostri attrezzi , il carico e' sicuro e non cadra' mai."
Mi domando se e' vero che e' un loro diritto lasciare un carico appeso che potrebbe cadere nelle proprieta' confinanti .

Risposte degli avvocati

vanessa valeria vianello
Avvocato civilista
Milano
08 lug 2020

Buongiorno,
assolutamente NO. Le consiglio di far inviare a mezzo avvocato una formale lettera di diffida, per ordinare al direttore dei lavori e al proprietario, di non lasciare i carichi appesi della gru sopra la sua proprietà, posto che in realtà la zona immediatamente sottostante è "zona di pericolo".
Se di Suo gradimento, mi contatti privatamente all'indirizzo email vianellolex()gmail.com e sarò lieta di rimetterLe un primo approfondimento gratuito e un preventivo per l'assistenza.
Cordiali saluti


fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
08 lug 2020

Buonasera,
assolutamente no! Provveda immediatamente a diffidare l'azienda da tale comportamento, salvo agire in giudizio per danno temuto.
Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo
(Cell. 3280999150)


stefano terraneo
Avvocato civilista
08 lug 2020

Buonasera, qualora la gru rappresenti un pericolo per l'incolumità delle persone, ritengo possibile inviare diffida al costruttore, volta ad ottenerne la messa in sicurezza. Ad ogni modo, per darle una risposta precisa sarebbe necessario approfondire la questione. Sono disponibile a tal fine ai recapiti indicati sul mio profilo. Cordiali saluti. Avv. Stefano Terraneo