Utente 15434

16 mag 2022
tutela della persona

Lesa la mia privacy: cosa posso fare?

In seguito ad un incidente e problema di salute e per la distanza ho perso il lavoro...Dopo diversi colloqui sono in attesa di conferma per la stagione estiva...Avendo perso il lavoro ho maturato una morosità di due mesi ho più volte rassicurato il proprietario che appena superate le difficoltà del momento avrei regolarizzato il tutto...Il figlio del proprietario di casa ha raccontato ai clienti del bar anche da me frequentato del mio disagio economico e delle difficoltà che sto attraversando... Ultimo episodio oggi urlandomi contro davanti ad altra gente e offendendomi con dichiarazioni false sul mio conto.

Risposte degli avvocati

antonio leggiero
Avvocato
Avellino
16 mag 2022

Buonasera.
Mi dispiace per questa sua situazione. Ha inquadrato bene il problema. In base a quello che riferisce lei è stato offeso ed oltraggiato davanti a terzi, quindi si ricade nella fattispecie della diffamazione.
Nel caso volesse la mia assistenza per un'azione legale di tipo penale e risarcitoria, sono a disposizione. Non esiti a contattarmi ai miei recapiti.
Cordialmente.
Prof. Avv. Antonio Leggiero


elena armenio
Avvocato civilista
Brescia
16 mag 2022

Buongiorno,
il suo locatore con questo comportamento ha integrato l'ipotesi di diffamazione e violazione della privacy, con possibilità di risarcimento del danno.
Anzitutto per evitare che questi atteggiamenti continuino può inviare una diffida con raccomandata, contestando quanto avvenuto al locatore.
Poi le consiglio di valutare la situazione con l'ausilio di un legale.
Cordiali saluti
Avv. Elena Armenio