Utente 1920

25 mag 2020
tutela della persona

Scadenza contratto 4+4 affitto casa

Salve il mio contratto di affitto casa 4+4 scade definitivamente il 7 agosto 2020, la lettera di avviso di lasciare l'immobile è arrivata prima di Natale 2019.. causa covid non sono potuto uscire x via delle restrizioni, x trovare un altra casa e ora non so dove andare così all'improvviso... C'è possibilità di poter restare qualche mese oltre la scadenza? Il proprietario so che non accetterà mai ... Ma x legge vista la situazione? Grazie

Risposte degli avvocati

avvocato dequo
Avvocato civilista
26 mag 2020

Buongiorno,
a mio parere non e'possibile salvo un accordo con il proprietario.
Cordiali saluti.


vanessa valeria vianello
Avvocato civilista
Milano
26 mag 2020

Buongiorno, allo stato non c'è alcuna norma che regoli il Suo caso. Tuttavia, Le consiglio di incaricare un avvocato a far inviare una richiesta scritta di proroga del termine (a fronte del regolare pagamento) affinchè possa organizzare il trasloco.
Se interessato, mi contatti privatamente all'indirizzo email vianellolex()gmail.com e sarò lieta di rimetterLe un preventivo gratuito per l'attività da svolgere. Cordiali saluti.


domenico russo
Avvocato civilista
26 mag 2020

Purtroppo per Lei non mi risulta che la normativa emergenziale abbia regolato la vicenda descritta. E' il caso che, tramite un legale, chieda una breve proroga al locatore, facendogli presente che l'eventuale ricorso alla giustizia - a fronte di uno specifico impegno al rilascio spontaneo (fornendo eventuali garanzie) entro un determinato termine - non consentirebbe di abbreviare i termini di rilascio, ma determinerebbe aggravio di spese legali. Infatti per ottenere l'ordinanza di convalida, e poi portarla in esecuzione, con l'effettivo rilascio dell'immobile ci vogliono (per Sua fortuna, ma purtroppo per chi vanta il diritto al rilascio) generalmente diversi mesi. Cordiali saluti.


valeria pietra
Avvocato civilista
26 mag 2020

Buongiorno,
a livello legislativo il proprietario non è obbligato a farla rimanere nell'immobile perchè allo stato nessuna normativa lo prevede. Quel che si può fare è inviare al medesimo una comunicazione formale a mezzo legale con cui trovare un accordo bonario a fronte della situazione emergenziale che le consenta di rimanere ancora nell'immobile, pur nella consapevolezza che il proprietario non è tenuto ad accettare l'accordo.
Sono a disposizione per fornirle assistenza, mi può contattare tramite il sito www.avvocatopietravaleria.it