Utente 1893

24 mag 2020
tutela della persona

Servitù pedonale e carraia ostacolata

Buonasera, il mio vicino, proprietario di un vialetto lungo circa 13 metri e largo 3, su cui ho diritto di servitù pedonale e carraio, solo per lo scarico di merce, parcheggia nel suddetto vialetto con almeno due auto,  tre quando ha ospiti, arrivando con l'auto quasi sotto la finestra. Lo spazio che lascia in questo corridoio è meno di un metro, inoltre ostacola completamente il pulsante per l apertura del cancello pedonale. Nel vialetto in questione è presente un mio cancello pedonale per l'accesso al garage, la sosta della terza auto mi penalizza sia l'accesso che il trasporto di cose verso la mia abitazione. Altro problema è legato al cancello automatico, di proprietà del mio vicino, spesso mette un lucchetto non permettendomi l'accesso in quanto non mi ha mai fornito le chiavi. Come fare? Grazie mille anticipatamente per la disponibilità

Risposte degli avvocati

vanessa valeria vianello
Avvocato civilista
Milano
25 mag 2020

Buongiorno, premesso che sarebbe necessario verificare dalla documentazione a sue mani esattamente in cosa si estrinseca il suo diritto di servitù. Se in ogni caso fosse confermato il suo diritto dovrebbe innanzitutto far inviare a un avvocato una lettera di diffida a non impedirLe il passaggio. Qualora l'esito fosse negativo e procurata adeguata documentazione probatoria, potrebbe incardinare una causa per l'accertamento del suo diritto e impedirgli di occupare la zona. Se interessato, mi contatti privatamente via email a vianellolex()gmail.com e sarò lieta di fornirLe un preventivo gratuito per assisterla. Cordiali saluti.


avvocato dequo
Avvocato civilista
25 mag 2020

Buongiorno,
a mio parere la domanda richiedere una risposta a pagamento.
Cordiali saluti.