utente 2626
09 lug 2020
tutela della persona

Sono stato minacciato di morte: cosa fare?

Ci sono persone che mi hanno minacciato di morte sperando di estorcermi soldi. Io non avendo soldi ho paura anche di essere obbligato, sotto tortura, di telefonare a qualche mio amico con i soldi. Non voglio fare alcun tipo di denuncia per paura di un'eventuale vendetta. In attesa di una Vostra risposta, ringrazio in anticipo
Risposte degli avvocati
09 lug 2020

Buongiorno, senza denuncia è purtroppo improbabile trovare una forma di tutela. Infatti la denuncia è la forma tipica per portare a conoscenza delle autorità il fatto di reato. Tuttavia, l'estorsione è un reato procedibile d'ufficio. Significa che basta una denuncia semplice perchè si proceda e non è richiesta la querela, atto più specifico e personale della vittima. La denuncia può essere presentata anche da una persona diversa dalla vittima, quindi non da lei direttamente, ma tale persona deve essere a conoscenza in modo esatto e attendibile di quali sono i fatti. Consiglio di rivolgersi se possibile a una associazione di sostegno alle vittime di usura-estorsione. Se possibile, rivolgersi a un Legale a Lei vicino per un consiglio dettagliato su come procedere. Se possibile, inoltre, rivolgersi a persone di assoluta fiducia (es. gli stessi amici che sarebbero disposti a supportarla finanziariamente) avvisandoli 1) della situazione rischiosa in cui si trova 2) della possibilità, se lo ritengono, di sporgere denuncia 3) preavvisandoli che, se in una situazione estrema Lei fosse costretto a contattarli forzato dai malviventi, la assecondino, ma avvertano immediatamente le forze dell'ordine e non forniscano denaro nè a lei nè a nessuno. Con l'augurio di risolvere e ritrovare la serenità. Cordialmente. Avv. Paola Martinatto Maritano - Torino


fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
09 lug 2020

Buongiorno, se sta subendo minacce così gravi l'unica soluzione è, a mio avviso, quella di presentare formale denuncia - querela. Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente. Avv. Fabio Casaburo (Cell. 3280999150)